Le migliori Maniglie per le porte moderne ed Antiche

La maniglia rappresenta per una porta piú di un qualcosa di pratico, si tratta di un complemento che arreda e da’ un maggior tocco di classe alla casa. Economiche, in ottone, acciaio, antiche, moderne, di design, esistono tantissimi tipi di maniglie che possono sposarsi con qualsiasi tipo di stile.

Una porta interna a battente o scorrevole, secondo la sua tipologia e la sua collocazione, infatti, può rappresentare il passaggio tra un dentro e un fuori, tra uno spazio pubblico e uno privato, oppure marcare il confine tra funzioni e luoghi diversi della casa, e la presenza di un complemento come la maniglia può stabilire il primo contatto con queste percezioni.

Scegliere la maniglia giusta per la propria porta non è un compito semplice, e al tempo stesso la semplice maniglia può cambiare l’arredamento della casa. Le maniglie più utilizzate sono quelle realizzate in legno o metallo, anche se nel mercato troviamo una vasta scelta di modelli e materiali: porcellana, plastica o vetro.

 

  • Maniglie di metallo: sono decisamente consigliate per un arredamento moderno e inoltre esiste una vastissima scelta di modelli sia dal punto di vista estetico che economico. Le maniglie possono avere forme curve o spigolose, a differenza dei pomoli che invece le troviamo con forme sferiche, ellittiche, cilindriche o di altre forme geometriche all’incasso. Una nuova moda nata da poco sono le maniglie minuscole che possono essere utilizzate soltanto con un dito.
  • Maniglie in legno: richiedono una maggiore manutenzione dei materiali e sicuramente non devono essere lasciate mai in uno stato grezzo in quanto possono rovinarsi col tempo tramite l’assorbimento del grasso delle mani. Le migliori maniglie in legno si trovano nei mercatini di antiquariato.
  • Pomoli in porcellana classica e in vetro: sono ideali per la camera da letto e il bagno, invece nella zona giorno dovrebbero essere utilizzati i pomoli in ottone o rame. Se invece l’arredamento interno della vostra casa è più moderno optate per pomoli di vetro e plastica.
  • Cinghie e scanalature: sono sistemi alternativi per aprire cassetti.

maniglie per porte scorrevoli :

A differenza delle maniglie per porte a battente, le maniglie per porte scorrevoli sono spesso caratterizzate da una forma più allungata e lineare oppure sono incassate nella porta stessa perchè devono scomparire all’ interno del muro.

Questo design consente una presa comoda e agevola il movimento fluido della porta. Le maniglie possono essere integrate direttamente sulla superficie della porta o essere montate su una placca separata, aggiungendo un tocco decorativo al design complessivo.

Un elemento distintivo delle maniglie per porte scorrevoli è la presenza di un meccanismo che consente di bloccare e sbloccare la porta in modo efficace. Questo meccanismo può variare a seconda del tipo di porta scorrevole e del livello di sicurezza desiderato. Alcune maniglie scorrevoli sono dotate di serrature integrate, mentre altre utilizzano un sistema di bloccaggio più semplice.

Materiali comuni per la produzione di maniglie per porte scorrevoli includono l’acciaio inossidabile, l’alluminio e leghe di ottone. Questi materiali non solo conferiscono robustezza alla maniglia, ma offrono anche una resistenza agli agenti atmosferici, garantendo una lunga durata nel tempo.

Una maniglia può costare 10 euro, ad esempio quelle economiche di Leroy Merlin. oppure sfiorare e superare i 100 euro, quelle di DWG, Hoppe e Olivari. Per le maniglie di sua produzione Hoppe ha messo a punto il sistema di fissaggio a incastro Sertos, dotato di cuscinetti a sfera in versione fissa/girevole, che assicura una maggiore resistenza certificata di funzionamento.

Particolarmente indicato per l’edilizia pubblica, il meccanismo garantisce un’elevata resistenza delle guarniture, confermata dalla certificazione PivcertPlus dell’Istituto PIV di Velbert. L’arresto a sfera non richiede l’utilizzo di attrezzi speciali per le operazioni di montaggio e smontaggio, non andando a compromettere la stabilità della maniglia. Nel vasto assortimento sono comprese le versioni con la finitura antibatterica SecuSan.

maniglia_hoppe

maniglia Hoppe economica

Un elemento caratterizzante di una maniglia è il materiale con cui viene realizzata. I più diffusi sono quelli metallici, come ferro, ottone, nichel, alluminio e acciaio inox, ma vanno contemplate anche le materie plastiche, che uniscono una buona resa estetica all’alta resistenza all’usura. Un materiale relativamente nuovo è la lega cosiddetta “zama”, acronimo derivante dagli elementi di cui è composta (zinco, alluminio, magnesio e rame), che garantisce un’ottima duttilità nella lavorazione, una particolare resistenza all’urto e alla corrosione, e anche la riciclabilità a fine vita del prodotto.

maniglia_olivari

maniglia olivari in ottone

Le finiture metalliche possono essere cromate, lucide o satinate, mediante trattamento galvanico o godronatura, in cui una parte della superficie è incisa per ottenere una zigrinatura, molto funzionale nella presa della maniglia. Altro materiale utilizzato nel rivestimento delle maniglie è il Corian®. Composto da resina acrilica (polimetilmetacrilato o PMMA) e minerali naturali, è solido, resistente, non poroso e omogeneo, requisiti che lo rendono resistente all’uso quotidiano.

maniglia_colombo

maniglia Colombo satinata

Le superfici in Corian non consentono la proliferazione di funghi e batteri (il materiale è stato dichiarato igienico secondo la norma DIN EN ISO 846, NdR), e sono inoltre facilmente rinnovabili con una spugnetta abrasiva e detersivo in caso di scalfitture e bruciature di sigarette.

Ghidini 17810-15 Milena Maniglie in Ottone Lucido con Rosette e Bocchetta, 8 mm

Prezzo: 19,90 €

13 Nuovo e usato disponibile da 15,50 €

 

Maniglie per porte elettroniche

Le porte elettroniche di produzione Simon-Voss sono completate dai prodotti SmartHandle 3062 Door e Digital Cylinder 3061 Door, la cui tecnologia innovativa abbinata allo studio ergonomico risultano particolarmente adatti nei settori della sanità e dell’assistenza.

LEGGI ANCHE : Apertura porte con codice

Il design semplice e lineare rende la maniglia facilmente impugnabile, mentre il cilindro digitale di chiusura non ha cavi e viene installato senza eseguire forature sul pannello della porta. Grazie a una batteria integrata, il cilindro può essere bloccato molte volte, garantendo un alto livello di sicurezza nel controllo degli accessi.

maniglia_antica

maniglia antica stile vittoriano

Cubo di D Line è una maniglia in acciaio inox, resistente alla corrosione, disponibile per porte interne, finestre e nella versione per bagno. La sua forma fluida parte da un attacco cilindrico alla rosetta tonda, si appiattisce piegandosi e si torce portandosi come impugnatura orizzontale, per consentire una presa salda e sicura. Testata e approvata secondo la norma EN 1906 in classe 4, è adatta per l’applicazione su porte tagliafuoco e fumo.

vecchie maniglie per infissi in alluminio

Le maniglie per infissi in alluminio rappresentano un elemento distintivo negli edifici dal design vintage, conferendo un tocco di autenticità e charme. Questi accessori, spesso trascurati nelle moderne abitazioni, possiedono un fascino intramontabile che aggiunge un tocco nostalgico a finestre e porte.

Le vecchie maniglie per infissi in alluminio si distinguono per la loro varietà di stili, ognuno caratterizzato da un’eleganza e una robustezza che resistono al passare del tempo. Uno dei tipi più iconici è la maniglia a leva, che offre un’eccellente presa e una sensazione di solidità. Questo design è spesso arricchito da dettagli ornamentali che conferiscono un tocco sofisticato.

Un altro tipo di maniglia vintage è la maniglia a sfera, caratterizzata da una forma rotonda e da una struttura compatta. Questa scelta è apprezzata per la sua semplicità e funzionalità, ideale per chi cerca un tocco di raffinatezza senza eccessivi fronzoli.

In termini di materiali, le maniglie vintage per infissi in alluminio sono spesso realizzate con una combinazione di materiali di alta qualità. L’alluminio stesso è una scelta comune per la base della maniglia, offrendo leggerezza e durabilità. L’ottone è spesso utilizzato per i dettagli decorativi, conferendo un aspetto ricercato.

Per chi desidera aggiungere un tocco di autenticità alla propria casa, è possibile trovare maniglie vintage online. Numerosi negozi specializzati e piattaforme di e-commerce offrono una vasta selezione di opzioni, consentendo agli appassionati di design di esplorare stili unici e trovare la maniglia perfetta per il loro progetto di restauro.

L’installazione di maniglie vintage per infissi in alluminio può essere un progetto accessibile anche per i meno esperti. Molte maniglie sono progettate con un meccanismo di montaggio semplice, richiedendo solo alcune attrezzature di base. Tuttavia, è consigliabile seguire attentamente le istruzioni del produttore per garantire un’installazione corretta e duratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *